Mxs Sunday – 27 – Gimme back Heaven

Creato il 11 Aprile 2021

Scritto da Eleonora Fiorani

Siamo nei week-end in cui impari

che per esser fuori legge oggi

basta ballare

a un dj set per pochi

davanti a una spiaggia con un bar chiuso.

Siamo nell’epoca in cui decidi

se stai a casa a subire uno streaming

o corri il rischio di far jogging

solo per sudare accanto

a un esser umano qualsiasi che non sia congiunto,

che vuoi vedere real-time e punto.

Eppure ci stiamo

e siamo qui nel procrastinato oblio del domani che tarda

e dello ieri l’altro di cui non ricordiamo il sapore,

nell’eterno candore dei regali da scartare…

dei progetti da rilanciare.

Mentre tiravo su la mascherina e mi allontanavo

mestamente sulla spiaggia, aspettando una multa,

realizzavo che perdere questi anni è comunque un prezzo più alto da pagare,

che davvero non vale

che si deve rischiare.

Per chi non è più ventenne

Per chi non è già al calduccio di un presunto per sempre

fra le quattro mura  dormiente,

questi devono esser gli anni dei leoni

che siano in gabbia per il momento fa niente

ricordarselo e fare qualcosa a prescindere

deve essere il mordente.

Arrischianti delle passeggiate

Saltimbanchi delle date live rimediate

Criminali dei rendez-vous dal vivo

io sto dalla vostra parte

perché solo così respiro.

 

 

  • Chart track

    1

    1

    LOVE. ft. Zacari

    Kendrick Lamar

  • Chart track

    2

    1

    Instant Crush (Official Video

    Daft Punk ft. Julian Casablancas

  • Chart track

    3

    2

    Panic Room

    Au/Ra

  • Chart track

    4

    1

    KRISTALL (prod. by Lucry & Suena)

    NASH FT. AZET

  • Chart track

    5

    1

    WHATS POPPIN (Directed by Cole Bennett)

    Jack Harlow

  • Chart track

    6

    0

    Heathens (from Suicide Squad: The Album)

    twenty one pilots

[There are no radio stations in the database]