Traccia corrente

Titolo

Artista

Iniziamo subito col dire – proprio per chi lo sente la prima volta – che Gazzelle non è un gruppo, ma una persona. Nello specifico un ragazzo di Roma, che si chiama Flavio Pardini. Caruccio anche dicono, a me non piace, ma ho almeno 17 amiche innamorate di lui.

Se cercate su Google Gazzelle vi vengono fuori solo scarpe dell’adidas, ma non siamo troppo lontani dalla verità. Infatti 

Il nome è venuto fuori in modo un po’ casuale: ero alla ricerca di una parola che ci azzeccasse poco con la mia musica, che facesse da contrasto e desse un gusto surreale. Poi un giorno mi sono accorto che avevo davvero un mucchio di paia di Gazelle Adidas in camera mia, perché sono un po’ fissato con le scarpe, e ho pensato che avrei potuto chiamarmi così”.

Dice il cantante. 

Lui però poi gli ha aggiunto una “z” forse per la comodità di non farsi denunciare. 

Ricapitolando: 
Gazelle = scarpe adidas
Gazzelle = cantante

Possiamo andare avanti.

Nel 2016 con il singolo Quella te attira l’attenzione della critica e dell’ambiente della musica indipendente. Del 2018 è l’album d’esordio Megasuperbattito. 

Il 1º maggio 2018 si esibisce sul palco del concerto di Primo maggio a Roma e sempre nel 2018 pubblica in collaborazione con Lorenzo Fragola il brano Super Martina.

Parola d’ordine: SUPER.

Dunque io ho questo problema che proprio quando la musica indipendente ha iniziato ad avere il suo più grande successo, anche io iniziavo ad avere il mio più grande successo, sentimentale. Con tutta quella felicità addosso quindi la musica indie me la sono sempre goduta poco e l’ho un po’ persa ecco. Conosco bene solo i veri big della scena e purtroppo so poco delle canzoni di questo ragazzo di cui però mi sono voluta sentire due cose prima di scrivere questa scheda. 

Allora: lo trovo bravo, ma:  in quella fase della vita da sigarette fino a tardi, mi sento un po’ fuori target. 

Ecco 5 minuti che lo sento e già sembra che ho scritto un verso suo. 

Ha affermato di essere stato influenzato da I CaniRino GaetanoCesare CremoniniVasco RossiLuciano LigabueMarco MengoniZero AssolutoTame ImpalaOasis e i Nirvana.

Forse un po’ troppi?

E poi: possiamo essere influenzati da Cremonini senza mettere nelle canzoni le Winston blu? Dai ci sono tante sigarette, quelle sò le sue. 

Però votatelo che fate felice Zia Concetta! (E anche le nipotine) 

Cute Fact

Il 15 aprile 2020 esce Ora che ti guardo bene, canzone scritta a casa propria durante il primo periodo di lockdown, i cui proventi vengono devoluti all’Ospedale Spallanzani di Roma, per aiutare gli ammalati di COVID-19

Ao ma quanto so bravi sti ragazzetti? 

Fortuna che doveva essere la generazione dei disgraziati questa. 

La classifica secondo Taryn
  • Chart track

    1

    2

    Destri

    Gazzelle

  • Chart track

    2

    1

    Tuttecose

    Gazzelle

  • Chart track

    3

    1

    Una canzone che non so

    Gazzelle


Leggi

Articolo seguente

Ricchi e Poveri


Icona
Post precedente

Alessandra Amoroso


Icona
Traccia corrente

Titolo

Artista